Che cos’è la podologia? Di cosa si occupa il podologo?

La podologia è la disciplina medica che si occupa della prevenzione e della cura delle patologie legate alla struttura e alla conformazione del piede. Il podologo è quindi un operatore sanitario abilitato a diagnosticare, trattare e curare le problematiche riguardanti il piede.

Tra le principali patologie legate al piede e di competenza trattate del podologo sono incluse:

  • le alterazione strutturali – tra cui le deformità delle dita come nel caso di alluce valgo, i difetti dell’appoggio del piede, del cammino e della postura
  • le patologie dermatologiche – tra cui l’ipercheratosi, le verruche, le lesioni ulcerose e le micosi
  • le problematiche delle unghie – tra cui le onicocriptosi, le unghie deboli, ispessito o affette da micosi
  • altre condizioni patologiche come la tallonite, le infiammazioni tendinee, la fascite plantarea, etc.

Si ricorda che il podologo ha un ruolo molto importante anche nella cura e nella prevenzione delle complicazioni locali per pazienti affetti da malattia diabetica, neurologica, vascolare e reumatologica. È consigliato recarsi dal podologo quando si è in presenza di una delle patologie sopra indicate e comunque ogni qualvolta si riscontrino alterazioni strutturali e funzionali del piede che compromettono la corretta postura e deambulazione.

Se stai cercando un podologo a Bergamo contatta gli specialisti di Fortimed Italia